Cover Wise Assicurazioni
17.3 C
New York
mercoledì, Giugno 7, 2023

Buy now

coverwisecoverwisecoverwise

“Miss Universe”, l’intraprendenza di Daniele Orlanduccio

“Miss Universe” è il concorso di bellezza più importante al mondo. Daniele Orlanduccio, patron, manager ed esclusivista della regione Campania racconta della sua professione e della kermesse. Ad ottobre si terranno le fasi di selezione per individuare la modella che andrà a rappresentare l’Italia ma chiaramente prima c’è tutto un processo: <<Sono l’esclusivista della Campania e io porterò, ad ottobre a Canosa, tre ragazze in cui solo una verrà fasciata come “Miss Campania” e andrà, successivamente, a disputare la gara nazionale. Da quest’ultima gara verrà poi scelta quella che andrà in America e rappresenterà l’Italia a “Miss Universe”>> dichiara Daniele Orlanduccio che oltretutto segue delle modelle che partecipano ad importanti programmi come “Ciao Darwin”, “La Pupa e il secchione” e “Temptation Island”. Le tre modelle di cui parla sono: la salernitana Benedetta Sbrizzi e le fiorentine Asia Calamassi e Rebecca Forzoni.

Daniele Orlanduccio

La scelta delle modelle per il concorso si basa comunque su dei prerequisiti che girano intorno all’idea di “bellezza” nonostante questo fosse contro ogni forma discriminazione in quanto c’è una giuria che decide e le agenzie possono essere di supporto nelle concorrenti: <<Sicuramente si può fare un lavoro anche con le agenzie se propongono delle modelle. L’importante è che chi si occupa sia del settore – spiega Orlanduccio – Quello di “Miss Universe” è un concorso più particolare e già il nome spaventa un poco e per questo motivo non tutte si iscrivono. Le ragazze tra i 18 e i 28 anni devono essere belle e devono avere, almeno, un’altezza intorno un metro e settanta centimetri. Diciamo che per questo contest non si presentano loro ma siamo noi a cercarle, anche attraverso i social e sceglierle. Le ragazze, effettivamente, sono anche un po’ frenate perché sanno che si tratta del concorso più importante sulla faccia della terra. Non è un discorso di quantità ma di qualità. Il concorso è contro ogni forma di discriminazione tutte possono partecipare ma c’è comunque una giuria che sceglierà>>.

Anche la scelta degli sponsor per Daniele Orlanduccio è importante e selettiva nel contest regionale: <<Sono seguito anche dagli sponsor per adesso ne ho soltanto due, altri mi hanno chiesto la sponsorizzazione ma non ho accettato perché i miei anche se devono essere pochi devono essere di qualità. Per adesso c’è un complesso sportivo della città di Quarto, il Mian Sport Village e infine c’è l’Ottica Marzano che è una catena con ben 4 store. Vorrei fermarmi a cinque>>.

Daniele Orlanduccio, patron di “Miss Universe Italia” ma soprattutto esclusivista della regione Campania è stato scelto perché si è contraddistinto per la sua serietà e professionalità. Un cosiddetto “pezzo da 90” che gestisce bellissime modelle tra sfilate, trasmissioni e brand. Per lui tutto ebbe inizio attraverso il suo store “Non Solo Danza”: <<Hanno scelto me perché in tutta la Campania tra tutte queste agenzie e persone che ci sono mi hanno reputato l’unica perbene, seria e che arriva alle conclusioni. Facendo anche trasmissioni televisive le ragazze che si affacciano al mondo della moda hanno più possibilità di essere lanciate. Tanto tempo fa io ho iniziato con uno store per la danza e organizzai un concorso che si chiamava “Miss Non solo Danza” e fu un gran successo. Da li questa cosa mi piacque molto, di associare lo store con la moda, e da quel momento l’agenzia di Lecce di “Miss Universe Italia” mi ha voluto dare questo mandato che è una cosa davvero molto prestigiosa>>. Una figura importante per il manager è stato Mauro Marilyn Freedom da sempre buon consigliere e oggi event collaborator al suo fianco. E infine c’è Patrizia De Falco, la sua collaboratrice, indispensabile per quello che svolge. Il lavoro è tanto per lui, oltre alle molte collaborazioni con registi e produttori c’è anche la ricerca di nuove stupende ragazze e nonostante le molteplici richieste la selezione resta un’operazione importante, accurata e dettagliata.

Rebecca Forzoni
Rebecca Forzoni
Rebecca Forzoni
Benedetta Sbrizzi
Benedetta Sbrizzi
Benedetta Sbrizzi
Asia Calamassi
Asia Calamassi
Asia Calamassi

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
3,803FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles