Free Porn





manotobet

takbet
betcart




betboro

megapari
mahbet
betforward


1xbet
teen sex
porn
djav
best porn 2025
porn 2026
brunette banged
Ankara Escort
1xbet
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com

1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com

1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
betforward
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co

betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co

betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
deneme bonusu veren bahis siteleri
deneme bonusu
casino slot siteleri/a>
Deneme bonusu veren siteler
Deneme bonusu veren siteler
Deneme bonusu veren siteler
Deneme bonusu veren siteler
Cialis
Cialis Fiyat
deneme bonusu
padişahbet
padişahbet
padişahbet
deneme bonusu 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet 1xbet untertitelporno porno
Cover Wise Assicurazioni
30.9 C
New York
mercoledì, Luglio 17, 2024

Buy now

coverwisecoverwisecoverwise

E se la Prima guerra mondiale l’avesse vinta l’Austria? La fantascienza ucronica de “I biplani di D’Annunzio”

Una delle novità di questo 2024 è stata certamente la notizia della ripublicazione nel mese di gennaio, all’interno della Collezione Urania, da parte di Mondadori di un libro che ha segnato il panorama fantascientifico italiano, si tratta de I biplani di D’Annunzio di Luca Masali.

Il libro, vincitore del Premio Urania 1995, è da subito entrato all’intero della cerchia dei migliori libri di fantascienza, italiani e non, in virtù di una storia avvincente e che stuzzica la mente del lettore, ma anche di una scrittura non pesante, che tiene incollato il lettore a ogni pagina e con una oculata scelta dei colpi di scena l’autore ne tiene sempre attiva l’immaginazione.

Le vicende narrate nel libro sono ambientate in Europa nel 1921, ma c’è qualcosa di diverso rispetto alla storia, infatti in questo anno la Grande Guerra ancora non è finita, gli Imperi Centrali, che si trasformano nelle Democrazie Centrali con a capo Carlo I d’Asburgo e il cancelliere Max von Baden non sono stati sconfitti, anzi hanno ripreso l’offensiva e si preparano a farla finita con i paesi dell’Intesa. Le forza austriache si preparano ad attaccare Venezia e far capitolare il regno d’Italia, per preparare l’attacco vengono mandate delle squadre di aerei in ricognizione sopra la città lagunare. Uno di questi è pilotato da Matteo Campini, aviatore triestino al servizio delle Democrazie, che viene abbattuto e viene salvato da una giovane italiana, Flavia Manin. Questa si rivela essere proveniente dal 2021 e di aver lavorato per la Belle Époque, azienda che organizza viaggi nel tempo per far vivere l’esperienza della vita nei primi anni del XX secolo. In realtà Flavia e un suo collega hanno scoperto un piano molto più intricato e nascosto portato avanti dal proprietario dell’azienda, Daniele Di Michele, che riguarda tanto il passato lontano, come la prima guerra mondiale, quanto quello vicino, come la guerra in Bosnia, e la possibilità di governare il mondo. Questo porta Flavia e Matteo ad incontrare personaggi come il generale Diaz e Gabriele D’Annunzio per fermare il piano di Di Michele, e ad arrivare in volo a Vienna e poi nel 2021.

A questo punto non vi resta che recuperare il libro e godervi la narrazione di Masali tra passato e futuro.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
3,913FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles