Cover Wise Assicurazioni
4.5 C
New York
sabato, Febbraio 24, 2024

Buy now

coverwisecoverwisecoverwise

Lara “La Zia” in giro per il mondo: tra viaggi, cibo e foto mozzafiato

E’ una ragazza pugliese che oggi vive a Milano per lavoro. Il suo è un carattere che ama definire “frizzantino” e grazie a questo, Lara “La Zia” Laino è riuscita a farsi amare sui social con i suoi contenuti che riguardano viaggi e food. Lara, classe ’88, oltre ad essere una blogger molto seguita è anche una fotomodella che ogni tanto si presta a qualche bellissimo scatto da lasciare senza fiato.

Come è nato il tuo percorso da blogger? Cosa ti ha spinto a intraprendere questa strada?

“È cominciato quando 5 anni fa sono stata protagonista di una delle puntate di “Ciao Darwin”. Ho svolto la “Macchina del tempo”, così con il mio carattere frizzantino che è molto street mi sono fatta riconoscere immediatamente. Questa grande visibilità mi ha portato a farmi conoscere, quindi, nel mondo del web”. 

Sul tuo profilo c’è scritto che sei Travel Blogger e Food Blogger, quale rende di più e perchè secondo te?

“Entrambe. Questo perché io amo viaggiare, conoscere ho sempre fame (in tutti i sensi) di scoprire posti che mi stimolano e mi stupiscano. Il viaggiare ti apre la mente e ti rende molto elastica su tante scelte di vita. Il food sicuramente è legato anche ai viaggi dove io adoro mangiare i piatti tipici del posto. La mia passione per il cibo nasce per il mio frequentare, da quando ero piccola, i ristornati. Ma sicuramente aiuta anche la mia parte pugliese”.

Ho visto che hai anche diversi shooting, quello della moda e la fotomodella è un’attività che hai iniziato da poco o stai puntando anche su questo altro aspetto dei social?

“No assolutamente. L’attività di fotomodella l’ho svolta da quando ero bambina fino più o meno i 30 anni. Poi ho iniziato con questo ambito social. Preferisco attività dove posso parlare, comunicare un mio pensiero. Voglio far ridere spesso le persone o magari farli compagnia raccontando i miei viaggi, come vivo o della mia famiglia. Ma ancora oggi per qualche fotografo poso se sono proposte interessanti, ma non è la mia priorità”.

Oggi quali sono i progetti in cui stai dedicando più tempo?

“Continuo sulla via dei social  e mi  concentro molto sui miei viaggi lavorativi. Cerco di migliorare sempre di più le mie conoscenze in giro per il mondo e comunicare le diverse realtà. Intanto con  il mio compagno ho aperto un’attività”.  

Mentre invece a cosa aspiri?

“Ho lavorato per tanti anni come presentatrice e mi piacerebbe tornare sul campo. Chissà”.

Da travel blogger quale è il posto più bello che hai visto e perchè?

“Sono troppi. Perché ogni paese ha il suo fascino. La sua storia. Un paese che per ora mi è rimasto nel cuore è il Marocco. Paese davvero magico con tante sfaccettature. Ma ogni viaggio per me e una sorpresa. Ora sono in partenza per il Qatar e sono emozionantissima”. 

Mentre invece da food blogger cosa è la cosa più buona e bella che hai assaggiato?

“Tutto molto buono ma da pugliese non posso non dire la Puglia. Regione grandissima tutta da visitare e da Gustare. Però posso dire che ho fatto un viaggio meraviglioso in Albania e cucinano divinamente. Pesce freschissimo e ho sempre mangiato davvero con gusto.

I social, immagino, fanno parte della tua vita quotidiana: secondo te possono essere un’arma a doppio taglio nel lavoro?

“Si certo. Quando fai questo lavoro non puoi prendere tutto sul personale. Purtroppo le critiche ci saranno sempre, le persone non vedono l’ora di puntare il dito contro ogni tuo sbaglio o quello che fai. Ma se sono qui è anche perché di quello che pensa la gente di negativo non mi interessa. Mi concentro con le persone che mi hanno sempre sostenuto e che mi hanno aiutato con critiche costruttive”.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
3,913FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles