Cover Wise Assicurazioni
5.2 C
New York
martedì, Febbraio 27, 2024

Buy now

coverwisecoverwisecoverwise

Trentemøller, l’attesissimo concerto: unica data al sud Italia

SubCulture, in collaborazione con Rockalvi Flava Beach, presenta per la prima volta in Campania, per un’unica data al sud Italia: il live set del musicista e produttore Trentemøller, uno dei personaggi chiave della musica elettronica del ventunesimo secolo. Con lui sul palco ci sarà una band al completo per un concerto “indie” ed “elettronico” con brani estratti dal suo ultimo album dalle sonorità cupe e introspettive, motorik, shoegaze, noise rock e pop elettronico. 

L’evento si svolgerà sabato 09 settembre presso il Flava Beach di Castel Volturno (Ce), ingresso euro 28 + diritti di prevendita (circuito Ticketone) con apertura porte alle ore 22:00. La serata avrà inizio con il live elettronico dei Not Me But Us, duo composto da Bruno Bavota e K-Conjong.Dopo dopo i live sarà il momento del consueto “Unconventional Party” con i dj set di Slevin Korei,Demon, Safiria e Whip.

Anders Trentemøller sta portando i suoi paesaggi sonori, che ha sapientemente creato nei suoi bellissimi album, in una nuova dimensione in cui l’indie si fonde con l’elettronica e il krautrock per dare vita ad una straordinaria esperienza. Dal vivo è accompagnato dall’artista solista islandese Disa (voce e chitarra) e poi Silas Tinglef (batteria), Brian Batz (chitarra, nonché l’uomo dietro la band dream pop/shoegaze Sleep Party People), e Jacob Haubjerg (basso), musicista anche lui per gli Sleep Party People e per i Savage Rose, oltre che nel suo progetto indie pop/post punk Lustre.

Dopo un lungo periodo di stop il nuovo album di Trentemøller – Memoria – è stato appositamente ideato per essere suonato dal vivo. Sul palco la band verrà affiancata dal leggendario lighting designer Leroy Bennett (già celebre per i lavori con Nine Inch Nails, Prince, Lady Gaga e Paul McCartney). 

Mentre molti artisti seguono uno schema di invenzione e reinvenzione, l’arco produttivo di Anders Trentemøller  è una serie di punti lungo la stessa curva, giocando con ogni uscita discografica come un capitolo successivo di una serie in costante evoluzione. Contrasti e paradossi vengono spesso esplorati, insieme ad altri temi che ruotano intorno alla reminiscenza e al ricordo, evitando però la nostalgia. Il suo ultimo album, “Memoria”, scava più a fondo e onora i cinque canoni della narrazione, che includono anche: inventio, dispositio, elocutio e pronuntiatio.

L’evento internazionale è uno degli appuntamenti estivi tra più attesi per il pubblico campano che troppo spesso non ha la chance di assistere a live di questo calibro. Per l’occasione gli organizzatori hanno pensato di far iniziare il live set ad una nuova band napoletana i Not Me But Us, composta da due nomi già affermati all’estero come Bruno Bavota (pianista e compositore che collabora con Temporary Residence e Believe Records) e Fabrizio Somma (compositore e producer noto con il moniker K-Conjog). Entrambi nati sotto il Vesuvio si sono ritrovati nella splendida isola di Procida per partecipare ad un evento legato alla città della cultura, realizzando un brano comune. L’interazione è stata talmente naturale e giocosa che la collaborazione (prevista per quell’evento) si è evoluta in tempi rapidissimi in qualcosa di molto piu serio e complesso che ha portato i due a lavorare in studio insieme per diversi mesi. Il risultato è un disco in uscita a marzo del 2024 ed intitolato semplicemente “Two” per l’acclamata etichetta londinese Sonic Cathedral. 

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
3,913FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles