Free Porn
Cover Wise Assicurazioni
23.7 C
New York
lunedì, Giugno 24, 2024

Buy now

coverwisecoverwisecoverwise

Nella mente dell’assassino per comprendere il volto del male

In libreria il volume di Stefano Nazzi, giornalista, scrittore, autore e voce narrante del podcast Indagini

Quali sono i motivi che spingono una persona a compiere un determinato gesto? Perché certe cose succedono e cosa passa per la mente di chi le compie? Soprattutto esiste il male oppure è tutto ascrivibile alla malattia mentale?

A queste domande cerca di rispondere Stefano Nazzi, giornalista, scrittore, autore e voce narrante del podcast Indagini, da poco vincitore del premio Podcast dell’Anno, tramite vari esempi di casi noti e meno noti di cronaca nera.

Con una prosa molto avvincente l’autore inizia la narrazione alternando la descrizione del profilo dell’assassino a quella del ritrovamento della o delle vittime, cominciando dal mostro di Foligno, da come adescava le vittime fino alla condanna attraversando le vicende giudiziarie.

Il campione di casi scelti è molto vario, da quelli molto famosi e che hanno avuto un grande impatto presso i media e la popolazione, come il caso delle bestie di Satana o dei due ragazzi che compirono una serie di omicidi nel nord Italia sotto il nome dell’organizzazione Ludwig, oppure segue la scia di sangue lasciata da Donato Bilancia, primo serial killer italiano, fino a concludere il libro con la storia della coppia che andava in giro a sfigurare persone con l’acido.

Il nostro consiglio è quello quindi di recuperare questo libro, di recente pubblicazione, è del maggio di quest’anno, per conoscere i casi di cronaca riportati, ma anche per comprendere un po’ meglio la mente umana.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
3,913FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles