Cover Wise Assicurazioni
4.4 C
New York
giovedì, Febbraio 22, 2024

Buy now

coverwisecoverwisecoverwise

ScottoJonno, apre a Napoli la storica biblioteca culturale

Mercoledì 15 marzo, alle ore 12.00 in Galleria Principe di Napoli, si terrà la presentazione della biblioteca storica e caffè letterario “ScottoJonno“. L’amministratore unico della società Musa srl, Luca Iannuzzi, illustrerà alla stampa la realizzazione del progetto di riuso funzionale e di riqualificazione di un’area storica, identificata nei locali dell’ex Tesoreria Comunale del Banco di Napoli, dando vita ad una biblioteca diffusa.

L’azione della struttura nasce in conformità alle indicazioni contenute del Progetto “Common Gallery” e nell’Avviso Pubblico approvato dal Comune, che destinava i locali ad attività di public bookstore, ristorante, bar. Grazie ad un protocollo d’intesa, con la casa editrice Guida e la Fondazione Guida per la Cultura, per l’organizzazione di eventi tematici, culturali, presentazioni di libri e eventi di formazione, “ScottoJonno” rappresenterà un punto di riferimento culturale che si inserisce nel tratto del Miglio d’Oro della cultura ed arte.

La biblioteca contemporanea “ScottoJonno”, nome ispirato al noto caffè cantante della Belle Époque, sarà aperta, gratuitamente, al pubblico che potrà consultare un catalogo di oltre 1800 volumi, su diversi argomenti classici, antichi e contemporanei, tramite un Portale ed una App. La consultazione potrà avvenire all’interno della struttura grazie a tipologie di sedute diverse tra loro, tutte confortevoli: poltrone, divani, sedie classiche e tonnet, il tutto seguendo lo stile in cui fu realizzata la Galleria Principe di Napoli.

L’esperienza interesserà entrambi i piani fuori terra e nello specifico al primo piano, oltre alle stanze dedicate alla lettura, sarà possibile degustare pietanze del bistrò. Al piano terra, vi è anche il bar caffetteria, il cui banco E agli arredi, sono stati realizzati su disegno di Eugenio Tibaldi, noto artista contemporaneo.

Alla presentazione ci sarà: Gaetano Manfredi, Sindaco del Comune di Napoli; Diego Guida, Presidente del gruppo Piccoli Editori dell’AIE; Eugenio Tibaldi, Artista e curatore degli arredi e Luca Iannuzzi, Amministratore Unico.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
3,913FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles