Cover Wise Assicurazioni
1.8 C
New York
lunedì, Dicembre 5, 2022

Buy now

coverwisecoverwisecoverwise

Bacoli, il Parco archeologico sommerso di Baia visitato da migliaia di turisti

Bacoli, una città dei Campi Flegrei in provincia di Napoli, negli ultimi è una meta davvero gettonata. Storia e cultura fanno parte di questa città di circa trenta mila abitanti e anno dopo anno sono sempre di più i visitatori che si recano per ammirare le sue meraviglie. La Tomba di Agrippina, le Terme di Baia, il Tempio di Venere o il Castello di Baia sono solo alcune delle mete più visitate.

Quest’anno in vetta c’è il Parco archeologico sommerso di Baia. Sono state più di mille le persone che hanno visitato in un solo weekend la bellezza storica. Nel ponte di Ognissanti, infatti, visitatori di tutto il mondo si sono recati sul magico luogo a bordo di canoe.

Parco Sommerso Baia
Turisti in canoa pronti per visitare il Parco Archeologico Sommerso di Baia

“Un evento fantastico, bastano le foto scattate dai partecipanti per immaginare lo spettacolo. Siamo un territorio magico, ricco di ogni tesoro. Il mare di Bacoli ha tantissimo cosi promuoviamo lo sviluppo sostenibile di qualità” scrive sui propri social il primo cittadino della città, Josi Gerardo Della Ragione.

Nel Parco archeologico sommerso si può visitare l’antica città romana di Baia, sommersa nei secoli dal fenomeno del bradisismo custodendo resti di domus, ville, terme e terme. L’evento è stato possibile grazie al Centro Sub Campi Flegrei, all’Archeocamp 2022 e al Parco Archeologico dei Campi Flegrei guidato dal Direttore Fabio Pagano.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
3,595FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles