Free Porn





manotobet

takbet
betcart




betboro

megapari
mahbet
betforward


1xbet
teen sex
porn
djav
best porn 2025
porn 2026
brunette banged
Ankara Escort
1xbet
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com

1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com

1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
betforward
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co

betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co

betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
deneme bonusu veren bahis siteleri
deneme bonusu
casino slot siteleri/a>
Deneme bonusu veren siteler
Deneme bonusu veren siteler
Deneme bonusu veren siteler
Deneme bonusu veren siteler
Cialis
Cialis Fiyat
deneme bonusu
padişahbet
padişahbet
padişahbet
deneme bonusu 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet 1xbet untertitelporno porno
Cover Wise Assicurazioni
22.5 C
New York
giovedì, Luglio 18, 2024

Buy now

coverwisecoverwisecoverwise

La pizza: gioia quotidiana Made in Sud

“Ci sentiamo in questi giorni e ci organizziamo per una pizza”, chi di voi non ha mai sentito pronunciare queste parole? Questa è una delle domande o affermazioni più sentite, in quanto come il caffè, anche la pizza, è divenuto un elemento di aggregazione.

La pizza ha origini molto lontane, visto che le prime lievitazioni risalgono a 7000 anni fa e sono state ritrovate da alcuni archeologi francesi e italiani in Sardegna.

La pizza vera e propria o focaccia di galette, invece, fu fatta a Napoli nel XVI secolo, ed era un piatto per i poveri che veniva venduto per strada per poche monete, ma ben presto conobbe la benevolenza dei nobili borbonici. Le prime varianti furono la “mastunicola” con strutto, formaggio, pepe, basilico e la “cecinielli” composta da pesci piccoli. L’accostamento della pizza con il pomodoro secondo alcuni documenti risale a metà Ottocento, difatti in un libro del 1866 la Margherita, la Marinara e il Calzone, vennero inserite in un libro. Secondo altre fonti però la Margherita già veniva eseguita nel 1830.

La storia più conosciuta è sicuramente la nascita della pizza Margherita per opera del pizzaiolo Raffaele Esposito che preparò questo piatto in onore della regina Margherita di Savoia i cui colori rappresentavano la bandiera italiana.

L’etimologia del termine ”pizza”, non è strettamente legato all’origine del prodotto ma potrebbe derivare da “pinsa” in napoletano che deriverebbe dal verbo latino pansere ovvero pestare, schiacciare. Potrebbe derivare anche da pita in greco, infornato oppure dall’ebraico o dall’arabo per definire il pane o la focaccia. La teoria più accreditata è che derivi dalla parola germanica “bizzo” o “pizzo”, morso, termine importato dall’invasione dei longobardi. Ufficialmente però la parola pizza è documentata da un testo latino del 997 proveniente da Gaeta.

La pizza ad oggi è un cibo amato in tutto il mondo, da Nord a Sud, da Est a Ovest. La pizza è un prodotto tipico napoletano che attrae migliaia di turisti, simbolo dell’Italia nel mondo si avvale della professionalità di numerosi maestri pizzaioli che con ingredienti ricercati e di prima qualità portano alto il nome nel mondo.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
3,913FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles